MOLTI MITI MODERNI

Questo brano (i miei testi di canzone sono depositati in SIAE tra gli inediti: a chi ne piacesse qualcuno, basta contattarmi, non è questione di soldi) si presta a un continuo aggiornamento. La musica che avevo in testa ai tempi era una specie di rap melodico su base funky (ogni tanto ne faceva Raf, per capirci), e l'ultimo ritornello è ad libitum con la doppia voce, ma come ho già detto mi va bene quella che gli viene a chi adottasse il testo.
MOLTI MITI MODERNI
Molti miti moderni se ne vanno via
presi stretti tra la strada del mare e quella di casa mia,
molti miti moderni se ne vanno via,
non c’è più niente da fare, non si può farne una malattia.
All’inizio del terzo millennio, si può dire cosa c’è?
Il lavoro è sparito da un pezzo, la democrazia cos’è?
La vita scala le forme della sostanza e non si fa il bidet,
e non è vero che sei il migliore, che non c’è nessuno come te.
Vorrei poter riemergere dalla fantastica apnea
che mi ha portato fin su in Germania, fino giù in Nuova Guinea,
ma la scatola temporale che si è aperta e non si chiude più
mi ha mandato giù di morale e mi ha spento l’abat-jour.
E alla fine della fiera l’era del look chiuderà i battenti
e noi campioni della sostanza vi rimostreremo i denti
e canteremo le canzoni con più musica e più testi,
vi faremo battere le mani e faremo guadagni onesti,
non useremo le bombolette ma non salveremo le balene
e non faremo le cavie a pezzi, non ci venderemo i reni,
e niente più centrali nucleari, niente più petrolio:
useremo la macchina ad idrogeno, e voleremo grazie all'elio.
Molti miti moderni se ne vanno via
presi stretti tra la strada del mare e quella di casa mia,
molti miti moderni se ne vanno via,
non c’è più niente da fare, non si può farne una malattia.
E il footing, il network, il leasing, il lifting,
lo share, lo squat, il crack, i BOT,
le telenovelas, i satelliti, il calcio mundial,
l’economia senza frontiere, l’alta finanza, le guerre stellari,
le barzellette di Berlusconi, le porcate di Calderoli,
tutti i film con gli effetti speciali, la catastrofe nucleare,
le elezioni dell’imperatore, le riforme istituzionali,
e tutti quanti odiano la guerra, tutti quanti siamo uguali.
molti miti moderni se ne vanno via
molti miti moderni se ne vanno via
molti miti moderni se ne vanno via
molti miti moderni se ne vanno via
molti miti moderni se ne vanno via
molti miti moderni se ne vanno via
molti miti moderni se ne vanno via
molti miti moderni se ne vanno via

Ma ora che siamo nel terzo millennio la risposta no, non c’è.
I detersivi senza fosfati? Il tramonto del pied-à-terre?
Voglio vivere una notte sola, ma con Lady Gaga e Skin!
La mia forza è solo la parola, il mio muscolo quello li.
Per rilanciare la canzone d’autore c’è chi ricorre ad un nuovo funky.
Come vorrei esserci io, ad imparare, ancora dietro i banchi!
Con Internet sul telecomando avremo una nuova falsa sovranità,
e dopo tutto quanto questo nulla ci resterà.
molti miti moderni se ne vanno via
dallo studio dell’avvocato, dalla drogheria,
molti miti moderni se ne vanno via
dalla spider del laureato, dalla nostalgia,
molti miti moderni se ne vanno via
dal telequiz falsificato, dalla superveloce ferrovia,
molti miti moderni se ne vanno via
c’è stato forse chi si è salvato, con la fantasia…
molti miti moderni se ne vanno via
molti miti moderni se ne vanno via
molti miti moderni se ne vanno via
molti miti moderni se ne vanno via....

Nessun commento:

IN CANTINA

Terminato con Chi c'è c'è , la funzione di tappabuchi è lasciata in esclusiva ai miei  testi di canzoni , che ho registrato ma ced...