PUMARORA E PIPI CHINI

Attenzione! Se è sempre vero che per la riuscita di una ricetta gli ingredienti sono la prima cosa, in questo caso lo è particolarmente. Infatti, i pomodori devono essere relativamente piccoli, ma i pomodorini non vanno bene, di qualunque tipo siano; insomma è difficile. E per i peperoni lo è ancora di più: fuori dalla Calabria è difficile trovare quelli verdi e/o rossi tondi dolci, insomma non vanno bene quelli piccoli e lunghi un po' piccanti né il classico "peperonone" giallo rosso o verde. Una volta trovati gli ortaggi da riempire (ma vanno bene anche piccole melanzane, patate, solo la taglia è essenziale, per il giusto bilanciamento di gusto col ripieno, e perché questo non fuoriesca in cottura), e aver preparato (o avere sempre pronta, da buoni "calabresi") 'a muddhica cunzata, c'è solo da darsi da fare. Non ci vuole troppo tempo in assoluto, ma moltissimo in rapporto a quanto ci vuole perché finiscano, un boccone tira l'altro...
Ecco i peperoni giusti, hanno 4
o 5 cm. di diametro. Pomodori e
altri eventuali ortaggi avranno la
stessa dimensione, più o meno...
Pomodori e peperoni ripieni
Taglia circolarmente intorno al peduncolo i pomodori e i peperoni: il foro dovrà essere appena sufficiente a farvi entrare un cucchiaino da caffè.
Aiutandoti col cucchiaino, svuota i pomodori da polpa e semi, ma non gettarli; per i peperoni invece occorrerà aiutarsi con un coltello appuntito, e i semi si gettano via.
Metti un pizzico di sale in ciascun pomodoro, un po’ meno in ciascun peperone, e sistemali tutti su un piano col foro in giù a sgocciolare.
Impasta il pangrattato con un altro po’ d’olio d’oliva e il sughetto tolto dai pomodori, e con l’impasto farcisci in maniera compatta pomodori e peperoni. Sistemali a foro in giù in un tegame per friggerli in olio d’oliva, e quando il pangrattato dell’apertura è croccante, e quindi il contenuto non ne uscirà più, proseguire la frittura rigirandoli da tutte le parti.
In alternativa, è possibile cuocerli in forno.
...
Ingredienti:
  • pangrattato condito
  • pomodori tondi medi
  • peperoni tondi piccoli
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
...ed ecco come si presenta il
pepe correttamente riempito.
Tagghia i pumarora e i pipi tornu tornu vicinu ‘o piricuzzulu.
Sbacàntili bbelli puliti, ma non gghittàri ‘u zzuchiceddhu r’i pumarora, chi ll’ha’ mbrischiari c’a muddhica cunzata cu na stampa r’ogghiu ‘i cchiù.
Mèntici r’intra na pizzicata ‘i sali chi nci sciuga l’acqua, e mèntili a ttesta sutta mi scùlunu.
Apoi jinchili fitti fitti c’a muddhica, e mèntili a ttesta sutta nta na cassarola mbascia c’un pocu r’ogghiu mi frìunu, accussì a muddhica si faci e stuppa i purtusa, e ttu poi continuari m’i frìi votanduli i tutt’i parti.
Si ti siddhìi, falli ‘o furnu.

Nessun commento:

LA SCELTA (COLUI CHE ODIA, COLUI CHE AMA)

No, non l'ho letto in tedesco, è che la copertina di questa edizione è davvero molto ma molto figa... Continuo imperterrito nella p...