VIDEOCRAZIA

Piccolo manuale di resistenza civile. Hai un piccolo blog e nessun patrimonio personale? Sei il soggetto ideale per il ruolo di piccola staffetta partigiana del passaparola democratico. Se invece hai un'audience, ecco l'ultima trovata berlusconiana: la querela preventiva. E' toccato prima a Repubblica, primo giornale della storia ad essere querelato per delle domande, e poi all'Unità: nel primo caso almeno si tratta di un giornale molto letto e di una campagna se vogliamo discutibile per essere incentrata su un aspetto della condotta di Superman (ipse dixit) che per quanto esecrabile non è certo il peggiore, nel secondo invece il Comunicatore per eccellenza non si accorge nemmeno di stare somministrando una flebo in una vena della sinistra che la sinistra stessa aveva lasciato a lentamente svanire, dando al giornale che fu comunista una nuova notorietà, altro che "farlo chiudere"...
A proposito di sinistra autolesionista e di informazione di sinistra, en passant, andatevi a leggere quello che dovrebbe essere il programma essenziale di un Partito Democratico che si rispetti, in questo articolo di Micromega.
Ed ecco che abbiamo fatto anche oggi il nostro dovere civico a costo zero: un primo link verso una proposta politica seria, un secondo per solidarizzare col giornale della DeGregorio, un contorno per dare l'ennesima risonanza alle dieci domande con oggi la maggiore eco al mondo. Aggiungo un link, come un buon vino, alle dieci domande più divertenti, quelle di Johnny Palomba - peraltro molto più serie di quello che sembrano, e il pranzo quotidiano è servito.
Manca il dessert. E' il trailer del film che esce domani, rifiutato "da tutte le televisioni del regno" a ennesima riprova di chi le controlla tutte, nonostante sia presente a Venezia (si, come l'ultimo Tornatore, un colossal che invece al Premier è piaciuto molto, sarà mica perchè è targato Medusa e girato negli studi cinematografici del comproprietario delle tv private tunisine indovinate con chi - e se no guardatevi sto filmato, e soprattutto fatelo vedere ai vostri amici leghisti...). Si tratta di Videocracy, sottotitolo Basta apparire, esce domani e ha bisogno del passaparola di tutti noi perchè si continui - e ricominci, e cominci - a ricordare come è nato questo regime: con una strategia culturale di medio/lungo termine, zappe del PD che finchè non ne avrete una contraria non solo non governerete ma nemmeno comincerete ad esistere...

Commenti

lauraetlory ha detto…
Sabato vado a vederlo.

Post popolari in questo blog

BUON COMPLEANNO, MAMMA

CARNE DI PORCO

PER CHI NON C'ERA